Associazione Promozione Sociale Benevento


dom 24-10-2021 12:42:28 n.89, di Angelo Miraglia

Le recensioni dei Lettori Itineranti: L'invenzione di noi due di matteo Bussola

Il commento di Angelo Miraglia

Brevi note su " I bastardi di Pizzofalcone" di Maurizio De Giovanni: mentre in tv vengono trasmesse le varie storie e traversie dei componenti del Commissariato, al momento, più conosciuto in Italia e che ha sostituito quello di Vigata di Camilleriana memoria, ho voluto capire e sapere da dove tutto è iniziato.
Certamente l'approccio narrativo è intrigante con uomini e donne disperati mandati in un posto ancora più disperato e disperante.
Ci sono agenti sciatti e depressi, con vissuti terribili e angoscianti, ispettori e commissari che devono dare senso alla propria scelta professionale e di vita.
Un bel gruppo di disperati in una Napoli che viene presentata nella maniera meno convenzionale e pittoresca ma cruda e cinica e nella quale anche  il tempo metereologico svolge il suo ruolo travolgente.
La storia e l'indagine per un omicidio commesso nella città-bene fa venire fuori personaggi ambigui, portando in superficie le aberrazioni che una grande metropoli contiene.
De Giovanni è un ottimo scrittore e "ritrattista", facendoci entrare nelle sue storie e conducendoci con una scrittura molto piana e lineare lungo i percorsi e le trame del suo racconto.
Un libro che mi ha fatto venire voglia di continuare ad indagare con Lojacono,Palma, Pisanelli, e gli altri i grandi misteri di Napoli ed il suo mondo "criminale".

Categ Le recensioni dei Lettori, letto 36 volte