Associazione Promozione Sociale Benevento

     Categoria       
   Cerca 
 
________________ _________________________________ _________________________________ ______________________________________________________________________ ____________________________________________
     

ven 08-10-2021 07:33:31 n.88, di Elide Apice

Divina...Mente...Bambini

Il 10 ottobre ai Giardini di Casa Merici



 Categ eventi, letto 25 volte
 

 

gio 16-09-2021 08:41:36 n.87, di Elide Apice

"L'Officina dei Libri ai Giardini merici", ecco la nuova rassegna organizzata da Culture e Letture aps

il 17 e il 23 settembre

Culture e Letture aps in collaborazione con l'Officina della solidarietà dei Giardini Merici organizza la prima edizione di "L'officina dei libri ai Giardini Merici".

Questo il programma:

il 18 settembre, dalle 17:00, incontro con Antonia Storace autrice di "Frumento e papaveri", con Maria Grazia Nazzaro, Marina Caiazzo, Alda Parrella

il 23 settembre, dalle 17:00, incontro con Rosaria Famiglietti autrice di "Tempo sospeso", con Pina Colatruglio, Marina Caiazzo, Alda Parrella

Si ringrazia Don Marco Capaldo per la disponibilità
L’iniziativa si terrà nel rispetto della normativa anticovid,...

 Categ eventi, letto 34 volte
 

 

mar 14-09-2021 09:02:36 n.86, di Elide Apice

Benevento con Dante: i nuovi appuntamenti

Il 15 l'incontro con Mathesis e il 19 con Pak¨ aps


Ecco i prossimi appuntamenti della rassegna Benevento con Dante organizzata da Culture e Letture aps in collaborazione con alcune delle associazioni presenti in città.
L'iniziativa che ha proposto un cartellone di eventi dallo scorso mese di marzo fino a tutto dicembre 2021 gode del patrocinio del MiC-Direzione generale dei Musei della Campania e per alcuni dei momenti del patrocinio del Comitato delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte del poeta.

Il prossimo 15...

 Categ eventi, letto 20 volte
 

 

mer 08-09-2021 15:58:17 n.85, di Angelo Miraglia

Le recensioni dei Lettori Itineranti: La bambina dagli occhi di oliva di Davide Grittani

Il commento di Angelo Miraglia

Brevi note su "La bambina dagli occhi d'oliva" di Davide Grittani edizioni Arkadia
La prima impressione che si ha nella lettura del libro di Grittani è che la sua scrittura sia senza fronzoli, priva di ammiccamenti nei confronti del lettore, cruda come i temi che tratta e che nello specifico fanno riferimento ad un sottobosco di figure losche e ambigue tratteggiate con maestria e precisione quasi chirurgica. 
Dopo questa prima impressione, però, il libro svolta verso un percorso legato al giallo ed a una domanda che questa ricerca provoca: sapere il perché di quello che è successo e soprattutto, capire...

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 48 volte
 

 

gio 02-09-2021 09:30:40 n.84, di Elide Apice

Benevento con Dante: ecco i nuovi appuntamenti

Ricominciamo a parlare di Dante

Tornano gli appuntamenti di Benevento con Dante, la rassegna di incontri culturali organizzata da Culture e Letture aps in collaborazione con diverse associazioni sul territorio dedicata alle celebrazioni per i 750 anni dalla morte del grande poeta.
Dal 4 al 14 settembre prossimi, il Chiostro di San Francesco ospiterà la mostra “Dentro l’opera della Divina Commedia” a cura dell’associazione culturale UniversoArte presieduta da Antonella Botticelli.
Questi gli artisti presenti in mostra: Giuseppe Argiento, Fabio Brucci, Antonio D'Orologio, Giovanna La Porta, Rosy Mantovani, Bruno Marucci, Sandro Pontillo,...

 Categ eventi, letto 31 volte
 

 

mar 31-08-2021 12:19:02 n.83, di Elide Apice

Le recensioni dei Lettori Itineranti: Due vite di Emanuele Trevi

Il commento di Angelo Miraglia

"Due vite" di Emanuele Trevi edizioni Neri Pozza
Premetto che è un libro destinato, insieme all'autore, a dividere i lettori sia per lo spunto narrativo che per la prosa.
L'autore trova la forza e anche il coraggio di rendere il giusto omaggio a due amici che hanno attraversato ed influenzato non solo la sua vita ma anche e io direi, soprattutto, la sua visione della letteratura e del mondo.
Sembra in alcuni passaggi che l'autore voglia scusarsi per aver atteso tanto nel pubblicare quello che a me e sembrato un necrologio un poco più esteso.
Certamente il parlare di loro serve all'autore per parlare di sé e della vita insistendo particolarmente su un viaggio che ha segnato fortemente la loro amicizia e le esperienze successive.
Talvolta, nel voler mettere al loro posto fatti e circostanze, l'autore cade in espressioni scontate, ma si riscatta tornando a temi cari ai suoi amici (la complessità della vita e la ricerca spasmodica di dare regole e percorsi ai loro vissuti).
Rimane in me, alla fine della lettura, un senso di incompiutezza, di racconto non finito, di cose non dette, di speranze tradite, di destini non previsti.
Infine credo che i giurati del premio abbiano voluto, premiando Trevi, dare un giusto tributo a chi, in un modo o nell'altro...

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 39 volte
 

 

dom 29-08-2021 16:45:56 n.82, di Tiziana Iannelli

Le recensioni dei Lettori Itineranti: Le figlie del mare di Mary Lynn Bracht

Il commento di Tiziana Iannelli

Ho iniziato a leggere questo libro il giorno prima della prima notizia sui talebani che riprendevano l’Afghanistan, mentre arrivavano le notizie dei primi orrori subito dalle donne e dalle bambine. La storia è un cerchio. Tutto torna. Mentre si parlava di donne e adolescenti scelte per sposare i talebani “meritevoli”, lèggevo la storia di Hanna, giovane haenyeo coreana, una pescatrice di perle, che viene rapita da un militare giapponese durante l’occupazione nipponica sulla Corea del Sud. Il destino è segnato: sarà una CONFORT WOMAN, una delle tantissime giovani rapite e costrette a prostituirsi per la gioia dei soldati dell’imperatore.
I capitoli si alternano a quelli nel presente con la storia di Emiko, la sorella per la cui salvezza Hanna si è sacrificata. Seguiamo quindi le dure prove a cui la giovane è sottoposta per la sua salvezza, e nel frattempo seguiamo la storia della sorella, ormai anziana, la cui salvezza sarebbe poter fare i conti con il duro passato e con i sensi di colpa.
Una storia attualissima, negata, nascosta, che lascia l’amaro in bocca. Come dice l’autrice nelle note, “la lista delle donne stuprate in tempo di guerra è lunga e continuerà ad allungarsi, a meno che tale crimine non venga incluso nei libri di storia, non siano testimoniate nei musei tali atrocità […

 

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 77 volte
 

 

dom 29-08-2021 16:43:03 n.81, di Ornella Verusio

Le recensioni dei Lettori Itineranti: "Le perfezioni provvisorie"

Il commento di Ornella Verusio

Da parecchio non leggevo un libro così profondo e dalla fattura perfetta come questo.
L' avvocato Guerrieri, noto personaggio dei gialli di Carofiglio risolve un caso particolare.
La storia affascina il lettore perché affascinante è il protagonista, Guerrieri, che esprime il meglio della psicologia del suo autore: la sua perizia, le sue incertezze,le storie ei ricordi personali, la sua onestà e la capacità di sapersi relazionare con gli altri senza abusare del suo potere e senza la pretesa di avere sempre ragione.
In questo giallo Guerrieri è chiamato ad entrare nelle vesti di un investigatore privato, perché approfondisca le indagini sulla scomparsa di una ragazza che doveva prendere un treno da Ostuni a Bari o Roma, forse e nessuno sa che fine abbia fatto.
Le indagini dei carabinieri non hanno porta to a nulla ed il caso é vicino ad essere chiuso.
Guerrieri riuscirà a far emergere fatti, responsabilità e persone implicate.
Naturalmente il libro non è tra gli ultimi dell' autore ed è tra le sue produzioni migliori, quelle che me lo hanno fatto amare, perché attraverso i suo scritti, gialli e non, ci racconta la sua visione del mondo, la sua filosofia della vita.

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 67 volte
 

 

sab 28-08-2021 08:44:19 n.80, di Elide Apice

Culture e Letture aderisce alle azioni di solidarietÓ alle donne e alle bambine afghane

Oggi, sabato 28 agosto, il primo incontro a Piazza Santa Sofia

Culture e Letture aps aderisce all'iniziativa di Economy of Francesco (EoF) “Le donne afgane esistono – Together we stand” una “marcia globale” a favore delle donne e delle bambine dell’Afghanistan.
Con le donne e le bambine afgane a difesa dei diritti fondamentali delle persone

Ogni sabato tutti e tutte possono partecipare con una azione social postando una foto in cui si indossa qualcosa di blu, colore simbolo delle donne afgane, taggando
@The Economy of Francesco, @culture e letture aps
#AfghanWomenExist
#TogetherWeStand
#AfghanistanIsCalling

 Categ varie, letto 62 volte
 

 

ven 27-08-2021 14:34:05 n.79, di Elide Apice

"Metti una sera un autore al Teatro Romano": al via la seconda edizione del festival letterario

dal 1 al 5 settembre

Dal 1° al 5 settembre prossimo ritorna “Metti una sera un autore al Teatro Romano”, II edizione di una proposta culturale dell’Associazione Culture e Letture aps in collaborazione con l’Area Archeologica del Teatro Romano di Benevento.
L’iniziativa, incoraggiata da Marta Ragozzino, Direttore Regionale Musei Campania, e sostenuta da Ferdinando Creta, Direttore del Teatro Romano di Benevento, gode del patrocinio del Ministero della Cultura.
Questa seconda edizione, già anticipata da una serie di incontri di avvicinamento alle date di settembre, intende proporre alla città...

 Categ eventi, letto 82 volte
 

 

dom 22-08-2021 17:50:00 n.78, di Elide Apice

Le recensioni dei Lettori Itineranti: "L'inverno dei leono" di Stefania Auci

Il commento di Angelo Miraglia

Brevi riflessioni sul libro di Stefania Auci " L'inverno dei leoni  ( la saga dei Florio) ed.Nord.
In sei anni si conclude con questo libro la narrazione dei fasti e delle cadute della famiglia Florio, partita da un piccolo comune della Calabria e ,con tenacia, intuito, intraprendenza, divenuta in sole due generazioni un esempio di imprenditoria e di impresa non solo per la Sicilia, ma per tutta l'Italia da poco unificata.
Se nel primo libro ( I leoni di Sicilia) l'autrice mette in risalto con grande capacità narrativa gli enormi  sforzi che i capostipiti hanno messo in piedi partendo da un semplice negozio di spezie per raggiungere la ricchezza, la fama, il prestigio, l'onore che li hanno consacrati come esempio fulgido di imprenditori illuminati, nella seconda parte (L'inverno dei leoni) è raccontato il declino, lo sfacelo morale ed umano  che gli eredi provocano.
Nel libro, però,  a differenza del primo, molto viene narrato dei sentimenti dei protagonisti e in special modo di donna...

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 35 volte
 

 

sab 14-08-2021 10:06:22 n.77, di Ornella Verusio

"Suite francese" di Irene Nemirosky per le recensioni dei lettori

Il commento di Ornella Verusio

Ho letto di recente un libro a cui volevo accostarsi da tempo, come alla sua autrice:"Suite francese" di Irene Nemirosky.
Questo romanzo penso sia il più famoso della scrittrice ucraina, morta nel' 42 ad Auschwitz.
La suite, che fa pensare ad un componimento musicale, si compone di due parti ambientate durante l' occupazione tedesca di Parigi e della provincia francese.
1) parte.Il movimento collettivo degli sfollati,
che da Parigi muovono verso la provincia, alla disperata ricerca di salvezza. È un esodo doloroso e collettivo raccontato e descritto in maniera ricca, partecipata e precisa..
Nella seconda parte l'...

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 78 volte
 

 

    88 schede - vai pag. 1 2 3 4 5 6 7 8
      Visite oggi 12, in totale 3393