Associazione Promozione Sociale Benevento

     Categoria       
   Cerca 
 
________________ _________________________________ _________________________________ ______________________________________________________________________ ____________________________________________
     

lun 01-11-2021 21:41:34 n.94, di Katia Fucillo

L'Arminuta di Donatella Di Pietrantonio

Il commento di Katia Fuccillo

Un libro intenso e carico di significato. In evidenza i sentimenti di una ragazza che si sente , all'improvviso, catapultata in una vita e in una famiglia, che pur essendo biologicamente la sua, non riconosce come tale. Abbandonata , dalla donna che l'aveva cresciuta, tra verità non dette e celate dietro l'interesse per il suo futuro, ha la capacità di adattarsi alle nuove situazioni , ma ciò non servirà a lenire il dolore e lo smarrimento.

Protagonista indiscussa dell’opera… la maternità, i legami familiari, le perdite a cui la vita ci sottopone, il tutto visto da una ragazzina di tredici anni. Dolore, amore, sacrificio sono gli ingredienti di questo romanzo che si legge tutto d’un fiato, e che ti lascia una porticina aperta per entrare nel proseguo del racconto

 

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 107 volte
 

 

gio 28-10-2021 09:04:43 n.93, di Elide Apice

Oltre ogni limite, la rasegna letteraria organizzata da Culture e Letture aps

Il 3 e il 10 novembre ai Giardini Merici

“Oltre ogni limite” è una piccola rassegna di libri organizzata da Culture e Letture aps per il 3 e il 10 novembre 2021, alle 17:30,  all’Oratorio dei Giardini Merici in via Bosco Lucarelli, 8 a Benevento.
Attraverseremo le parole di due libri “Il coraggio di avere fame” di Rosa Iatomasi  e “L’universo tra  le mani” di Michele Mele per  capire che si possono superare i propri limiti trovando il coraggio e la forza in se stessi.
Appuntamento il 3 novembre ore 1730 con Rosa Iatomasi, Elide Apice, Maria Giuseppina Colatruglio , Fernanda Mirco, Alda Parrella e il 10...

 Categ eventi, letto 81 volte
 

 

mer 27-10-2021 08:28:18 n.92, di Elide Apice

ôLa scatola della solidarietÓö, ritorna l'iniziativa voluta da Culture Letture

In colaborazon con MagÓ erboristeria e Beneattivi

Torna l’iniziativa “La scatola della solidarietà”, idea nata in Francia qualche anno fa e poi esportata in tutta Europa.
 L’iniziativa voluta a Benevento per il secondo anno da Culture e Letture aps in collaborazione con Beneattivi e con Magà erboristeria mette al centro la solidarietà e invita a realizzare scatole- dono che saranno  i regali della befana 2022 distribuita dai volontari di Beneattivi.
La scatola (che potrà essere una comune scatola da scarpe) dovrà essere riempita con:
una cosa golosa ( cioccolata o caramelle o qualunque...

 Categ varie, letto 82 volte
 

 

mar 26-10-2021 22:21:51 n.91, di Elide Apice

Questi i titoli per i prossimi incontri del mese

A dicembre la tombolata letteraria

Il libro del mese di novembre (presumibilmente nel corso dell’ultima settimana del mese) sarà “𝐅𝐢𝐧𝐜𝐡𝐞Ì 𝐢𝐥 𝐜𝐚𝐟𝐟𝐞Ì 𝐞Ì 𝐜𝐚𝐥𝐝𝐨” 𝐝𝐢 𝐓𝐨𝐬𝐡𝐢𝐤𝐚𝐳𝐮 𝐊𝐚𝐰𝐚𝐠𝐮𝐜𝐡𝐢
Per l’incontro d dicembre (a metà mese, presumibilmente il 16) faremo la nostra consueta Tombolata letteraria

 Categ Libro del mese, letto 94 volte
 

 

mar 26-10-2021 22:12:15 n.90, di Elide Apice

Per Leggevamo 4 libri al bar, il nostro incontro di lettura

Il 26 ottobre al bar GustoPuro

 Categ Libro del mese, letto 120 volte
 

 

dom 24-10-2021 12:42:28 n.89, di Angelo Miraglia

Le recensioni dei Lettori Itineranti: L'invenzione di noi due di matteo Bussola

Il commento di Angelo Miraglia

Brevi note su " I bastardi di Pizzofalcone" di Maurizio De Giovanni: mentre in tv vengono trasmesse le varie storie e traversie dei componenti del Commissariato, al momento, più conosciuto in Italia e che ha sostituito quello di Vigata di Camilleriana memoria, ho voluto capire e sapere da dove tutto è iniziato.
Certamente l'approccio narrativo è intrigante con uomini e donne disperati mandati in un posto ancora più disperato e disperante.
Ci sono agenti sciatti e depressi, con vissuti terribili e angoscianti, ispettori e commissari che devono dare senso alla propria scelta professionale e di vita.
Un bel gruppo di disperati in una Napoli che viene presentata nella maniera meno convenzionale e pittoresca ma cruda e cinica e nella quale...

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 105 volte
 

 

ven 08-10-2021 07:33:31 n.88, di Elide Apice

Divina...Mente...Bambini

Il 10 ottobre ai Giardini di Casa Merici



 Categ eventi, letto 130 volte
 

 

gio 16-09-2021 08:41:36 n.87, di Elide Apice

"L'Officina dei Libri ai Giardini merici", ecco la nuova rassegna organizzata da Culture e Letture aps

il 17 e il 23 settembre

Culture e Letture aps in collaborazione con l'Officina della solidarietà dei Giardini Merici organizza la prima edizione di "L'officina dei libri ai Giardini Merici".

Questo il programma:

il 18 settembre, dalle 17:00, incontro con Antonia Storace autrice di "Frumento e papaveri", con Maria Grazia Nazzaro, Marina Caiazzo, Alda Parrella

il 23 settembre, dalle 17:00, incontro con Rosaria Famiglietti autrice di "Tempo sospeso", con Pina Colatruglio, Marina Caiazzo, Alda Parrella

Si ringrazia Don Marco Capaldo per la disponibilità
L’iniziativa si terrà nel rispetto della normativa anticovid,...

 Categ eventi, letto 125 volte
 

 

mar 14-09-2021 09:02:36 n.86, di Elide Apice

Benevento con Dante: i nuovi appuntamenti

Il 15 l'incontro con Mathesis e il 19 con Pak¨ aps


Ecco i prossimi appuntamenti della rassegna Benevento con Dante organizzata da Culture e Letture aps in collaborazione con alcune delle associazioni presenti in città.
L'iniziativa che ha proposto un cartellone di eventi dallo scorso mese di marzo fino a tutto dicembre 2021 gode del patrocinio del MiC-Direzione generale dei Musei della Campania e per alcuni dei momenti del patrocinio del Comitato delle celebrazioni per i 700 anni dalla morte del poeta.

Il prossimo 15...

 Categ eventi, letto 106 volte
 

 

mer 08-09-2021 15:58:17 n.85, di Angelo Miraglia

Le recensioni dei Lettori Itineranti: La bambina dagli occhi di oliva di Davide Grittani

Il commento di Angelo Miraglia

Brevi note su "La bambina dagli occhi d'oliva" di Davide Grittani edizioni Arkadia
La prima impressione che si ha nella lettura del libro di Grittani è che la sua scrittura sia senza fronzoli, priva di ammiccamenti nei confronti del lettore, cruda come i temi che tratta e che nello specifico fanno riferimento ad un sottobosco di figure losche e ambigue tratteggiate con maestria e precisione quasi chirurgica. 
Dopo questa prima impressione, però, il libro svolta verso un percorso legato al giallo ed a una domanda che questa ricerca provoca: sapere il perché di quello che è successo e...

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 128 volte
 

 

gio 02-09-2021 09:30:40 n.84, di Elide Apice

Benevento con Dante: ecco i nuovi appuntamenti

Ricominciamo a parlare di Dante

Tornano gli appuntamenti di Benevento con Dante, la rassegna di incontri culturali organizzata da Culture e Letture aps in collaborazione con diverse associazioni sul territorio dedicata alle celebrazioni per i 750 anni dalla morte del grande poeta.
Dal 4 al 14 settembre prossimi, il Chiostro di San Francesco ospiterà la mostra “Dentro l’opera della Divina Commedia” a cura dell’associazione culturale UniversoArte presieduta da Antonella Botticelli.
Questi gli artisti presenti in mostra: Giuseppe Argiento, Fabio Brucci, Antonio D'Orologio, Giovanna La Porta, Rosy Mantovani, Bruno Marucci, Sandro Pontillo,...

 Categ eventi, letto 109 volte
 

 

mar 31-08-2021 12:19:02 n.83, di Elide Apice

Le recensioni dei Lettori Itineranti: Due vite di Emanuele Trevi

Il commento di Angelo Miraglia

"Due vite" di Emanuele Trevi edizioni Neri Pozza
Premetto che è un libro destinato, insieme all'autore, a dividere i lettori sia per lo spunto narrativo che per la prosa.
L'autore trova la forza e anche il coraggio di rendere il giusto omaggio a due amici che hanno attraversato ed influenzato non solo la sua vita ma anche e io direi, soprattutto, la sua visione della letteratura e del mondo.
Sembra in alcuni passaggi che l'autore voglia scusarsi per aver atteso tanto nel pubblicare quello che a me e sembrato un necrologio un poco più esteso.
Certamente il parlare di loro serve all'autore per parlare di sé e della vita insistendo particolarmente su un viaggio che ha segnato fortemente la loro amicizia e le esperienze successive.
Talvolta, nel voler mettere al loro posto fatti e circostanze, l'autore cade in espressioni scontate, ma si riscatta tornando a temi cari ai suoi amici (la complessità della vita e la ricerca spasmodica di dare regole e percorsi ai loro vissuti).
Rimane in me, alla fine della lettura, un senso di incompiutezza, di racconto non finito, di cose non dette, di speranze tradite, di destini non previsti.
Infine credo che i giurati del premio abbiano voluto, premiando Trevi, dare un giusto tributo a chi, in un modo o nell'altro...

 Categ Le recensioni dei Lettori, letto 118 volte
 

 

    130 schede - vai pag. 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11
      Visite oggi 6, in totale 6896